Corsi

La fotografia: il racconto per immagini

Workshop fotografico
a cura di Gianpaolo Arena
dal 04/03 al 27/05
Ca’ dei Ricchi, via Barberia 25

Anche quest’anno proponiamo il corso fotografico curato da Gianpaolo Arena in collaborazione con Landscape Stories!

Il laboratorio prevede una parte teorica e una pratica: la prima dedicata all’analisi dei vari linguaggi fotografici attraverso lo studio dei grandi fotografi contemporanei e del passato; la seconda riservata alla costruzione di un racconto per immagini (studio della scelta del punto di vista e dell’inquadratura, preparazione dello scatto, considerazioni sul processo, tempo e metodo, comunicazione).

I temi scelti per lo sviluppo dei progetti fotografici sono: il ritratto, il paesaggio e l’architettura.
Durante le lezioni Gianpaolo Arena avrà cura di selezionare e introdurre numerosi approfondimenti tematici sulla cultura visiva contemporanea e le contaminazioni con altri media, funzionali allo sviluppo dei progetti fotografici individuali. Una parte importante sarà dedicata alla visione di libri e progetti di ricerca sul paesaggio, all’analisi dei rapporti tra fotografia e letteratura, allo studio dell’editoria specializzata e di magazines online, alle scelte curatoriali e di allestimento espositivo.
Attraverso la guida del docente ogni partecipante potrà dare forma al proprio progetto fotografico: dalla scelta del tema, all’approccio verso il soggetto di indagine, dall’ideazione del concept alle strategie per il disegno finale del libro. L’obiettivo è quello di costruire una serie fotografica coerente e personale indirizzata a rafforzare il linguaggio identitario e visivo dell’autore. La ricerca fotografica sarà supportata da lezioni, letture portfolio, esercitazioni, riflessioni individuali e di gruppo in aula.

INFO UTILI:

CHI: il corso è aperto a chiunque abbia desiderio di approfondire le sue conoscenze in fotografia e mettersi alla prova. Non è necessario essere fotografi professionisti!
* I partecipanti che hanno frequentato i laboratori precedenti hanno la possibilità di continuare i progetti fotografici iniziati o di scegliere dei nuovi temi.

QUANDO: inizio corso mercoledì 4 marzo 2020 fino al 27 maggio (per un totale di 14 incontri/ 28 ore). Orario 20.30 – 22.30, ogni mercoledì.

DOVE: Ca’ dei Ricchi – TRA Treviso Ricerca Arte, Via Barberia 25, Treviso.

INFO E ISCRIZIONI: Landscape Stories / Giorgia Sarra 347.9780123, landscape.stories.workshop@gmail.com.
Iscrizioni fino ad esaurimento posti (max 20 persone).

Il silenzio non esiste: workshop teorico e pratico di sperimentazione musicale con Johann Merrich

Venerdì 6/12, sabato 7/12 dalle ore 15:30-19:30
IL SILENZIO NON ESISTE
Workshop teorico e pratico di sperimentazione musicale
con Johann Merrich
organizzato da L’arsenale Ass. Musicale

Workshop dedicato alla musica sperimentale che intende allenare e potenziare i processi di ascolto seguendo pratiche, teorie e partiture sperimentali del Novecento per provare a rispondere ancora una volta alla domanda: “Cos’altro potrebbe essere musica?”

Il percorso intensivo pone al centro l’ascolto e il suo fondamentale ruolo nelle fasi di creazione artistica.
Non sono richieste ai partecipanti conoscenze pregresse.
Il workshop si rivolge a quanti desiderano individuare nuove strade di espressione attraverso vecchi sentieri di metodo, pensiero e pratica per migliorare i processi di creazione e improvvisazione.

OBIETTIVI
– Allenare e potenziare l’ascolto;
– Apprendere scritture, generi e partiture della storia della sperimentazione;
– Sfondare i limiti posti dai concetti di “strumento musicale” e “musica”;
– Stimolare nuovi processi creativi per la produzione di opere sonore e lo sviluppo delle pratiche di improvvisazione.

Non sono necessari particolari equipaggiamenti tecnici o strumentazioni.

DURATA E COSTI
Quota di partecipazione per singolo partecipante:
23 €

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI:
Invia una mail a: electronicgirls.fest@gmail.com
Specificando il giorno di preferenza per la tua partecipazione

Scarica volantino del programma qui.

JOHANN MERRICH
Organizzatrice di suoni e ricercatrice negli ambiti della storia della musica sperimentale elettronica, Johann Merrich ha pubblicato due libri in materia – “Le pioniere della musica elettronica”, Auditorium Edizioni, Milano 2012; “Breve storia della musica elettronica e delle sue protagoniste”, Arcana Edizioni, Roma 2019.
I suoi testi sono stati diffusi, tra gli altri, da Battiti di Rai Radio 3, Red Bull Music Academy e Tempo Reale / musicaelettronica.it.
Le sue composizioni per ensemble elettroniche sono state accolte da Biennale d’Arte di Venezia (Padiglione Francia, 2017) e Santarcangelo Festival (2018).
Dal 2018 fa parte del duo L’Impero della Luce.
I suoi workshop sono stati presentati nel contesto di festival e manifestazioni internazionali come Lago International Film Festival (2019) o The Venice International Performance Art Week (2016).
johannmerrichmusic.wordpress.com

MASTERCLASS per curatori

MASTERCLASS PER CURATORI E OPERATORI CULTURALI
ORGANIZZATA DA TRA TREVISO RICERCA ARTE
CON IL COORDINAMENTO DI CARLO SALA
DAL 20 AL 23 GIUGNO 2019
+ DATA DI PRESENTAZIONE PROGETTI

OPENDREAM, VIA NOALESE, 94, 31100 TREVISO TV

>La partecipazione alla Masterclass ha una durata di 40 ore, è gratuita ed è rivolta a 15 giovani curatori/operatori culturali under 36, che verranno selezionati in base al loro profilo.

>Per partecipare alla selezioni scrivere a segreteria@trevisoricercaarte.org inviando il proprio curriculum ed una lettera motivazionale (max 3.000 battute) entro il 4 giugno 2019. POSSIBILITA’ DI CANDIDARSI PROROGATA FINO AL 7/06

DESCRIZIONE

La figura del critico e curatore d’arte contemporanea è una professionalità complessa, che richiede molte competenze, una profonda conoscenza ed esperienza sul campo.

TRA Treviso Ricerca Arte offre la possibilità a 15 giovani curatori ed operatori culturali (o aspiranti tali) di partecipare gratuitamente ad una Masterclass intensiva di 40 ore, attraverso la quale si intende stimolare e favorire questa categoria di professionisti nello sviluppare e costruire progetti creativi innovativi, con particolare attenzione a tematiche attuali quali la rigenerazione urbana, lo sviluppo sostenibile e la socialità.

Durante la Masterclass coordinata da Carlo Sala (Curatore Fondazione Fabbri e docente al Master IUAV in Photography), interverranno curatori d’arte, direttori di musei, gestori di spazi espositivi, artisti e professionisti con specifica esperienza negli ambiti trattati, per stimolare, attraverso l’esperienza e la conoscenza diretta, una maggiore capacità di relazionarsi con diversi testimoni del sistema della cultura.

I partecipanti al progetto sono coinvolti attivamente, così da poter esprimere le proprie capacità individuali e conseguentemente favorirne l’inserimento nel contesto lavorativo. In particolar modo stimolandone la capacità di saper cogliere le opportunità, anche alternative, offerte dallo stato attuale del territorio, cercando di trasformarne i limiti presenti in occasioni di riflessione.

Al termine della Masterclass i partecipanti lavoreranno singolarmente o in gruppo alla costruzione di un progetto curatoriale concreto per lo spazio di OpenDream, che ruoti intorno ad uno dei tre focus di approfondimento trattati. Il progetto migliore riceverà una gratificazione pari ad un compenso di €1.000,00. Tutti gli iscritti riceveranno un attestato di partecipazione.

> Scarica il programma

> Verbale e graduatoria

POP-UP / Laboratorio per adulti

LABORATORIO DI POP-UP
2/9/16 aprile, ore 20:30-22:30
Laboratorio creativo per adulti con Carlos G. Coccia

Il laboratorio si propone come uno spazio di esplorazione del mon­do del Pop-up e del libro tridimensionale a partire dalla teoria e dalla storia fino ad arrivare alle tecniche pratiche, per imparare tutti i mecca­nismi di base da cui partire per evolvere e sperimentare con le proprie creazioni personali! Disegno, pittura, fotografia e collage verranno applicati ai meccanismi di Pop-up come: livelli paralleli, pieghe a v, laterali, miste, incrociate, doppie.

Il corso prevede la realizzazione di più progetti, utilizzando diverse tecniche e vari livelli di difficoltà, attraverso un percorso creativo ricco, stimolante e concreto adatto ad insegnanti, illustratori, grafici e chiunque voglia veicolare la propria fantasia e creatività arricchendo ed ampliando il proprio universo narrativo alla tridimensionalità.

Il corso si sviluppa in 3 incontri della durata di 2 ore ciascuno, con fre­quenza settimanale il martedì.

Il laboratorio verrà attivato con un minimo di 10 iscritti.

COSTO:
75€ comprensivi di materiali e tesseramento a TRA;
60€ Soci TRA.

Info e iscrizioni:
0422 419990 / segreteria@trevisoricercaarte.org

Carlos Coccia (Santa Cruz, 1971)
Ha studiato scenografia presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia e graphic design presso l’Istituto di Tecnologia ORT II di Buenos Aires. Ha frequentato laboratori di incisione presso l’Accademia Carrara di Bergamo, di educazione e terapia con marionette alla Londra School of Puppetry, di drammaturgia al Teatro San Martin, di scenografia al Teatro Colon, di fotografia alla SAF di Buenos Aires, di Film in BeN alla SVA di New York. Ha pubblicato saggi, copertine di riviste e libri. Porta avanti corsi universitari e workshop tra Italia e Argentina. Ha presentato le sue opere in Italia, Austria e Argentina.

La fotografia: il racconto per immagini

Il laboratorio prevede una parte teorica dedicata all’analisi dei vari linguaggi fotografici attraverso lo studio dei grandi fotografi contemporanei e del passato, e una parte pratica che sarà riservata alla COSTRUZIONE di un RACCONTO PER IMMAGINI: la scelta del punto di vista e dell’inquadratura, la preparazione dello scatto, le considerazioni sul processo, il tempo e il metodo, la comunicazione…
I macro temi scelti per lo sviluppo dei progetti fotografici sono: il ritratto, il paesaggio, l’architettura.

Durante le lezioni Gianpaolo Arena avrà cura di selezionare e introdurre numerosi approfondimenti tematici sulla cultura visiva contemporanea e le contaminazioni con altri media funzionali allo sviluppo dei progetti fotografici individuali.
Una parte importante sarà finalizzata alla visione di libri e progetti di ricerca sul paesaggio, ai rapporti tra fotografia e letteratura, all’editoria specializzata, ai magazines online, alle scelte curatoriali e di allestimento espositivo.

Attraverso la guida del docente ogni partecipante potrà dare forma al proprio progetto fotografico: dalla scelta del tema all’approccio al soggetto di indagine, dall’ideazione del concept al suo sviluppo. Per chi fosse interessato sarà possibile approfondire le strategie per la creazione di un libro o di una mostra fotografica.

L’obiettivo è quello di costruire una serie fotografica coerente e personale indirizzata a rafforzare il linguaggio identitario e visivo dell’autore. La ricerca fotografica sarà supportata da lezioni, letture portfolio, esercitazioni, riflessioni individuali e di gruppo in aula.

INFO UTILI:

CHI: il corso è aperto a chiunque abbia desiderio di approfondire le sue conoscenze in fotografia e mettersi alla prova. Non è necessario essere fotografi professionisti!  *I partecipanti che hanno frequentato i laboratori precedenti hanno la possibilità di continuare i progetti fotografici iniziati o di scegliere dei nuovi temi.

QUANDO: inizio corso mercoledì 6 marzo 2019 (per un totale di 14 incontri/ 28 ore).

FREQUENZA: ogni mercoledì, 20.30-22.30, dal 6 marzo al 5 giugno ( tranne per la lezione del 1 maggio posticipata a giovedì 2 maggio).

DOVE: Ca’ dei Ricchi – TRA Treviso Ricerca Arte, Via Barberia 25, Treviso.

QUOTA: 250 € (più 15€ di iscrizione all’Associazione TRA). Per chi volesse frequentare le sole lezioni teoriche (n. 6 lezioni), il costo del corso è di 150 €.

Maggiori info: www.landscapestories.net

Workshop adulti – Caffè botanico, disegnare con i fondi di caffè

Mercoledì 12 dicembre, 20:30-22:30 (iscrizioni dalle 20:00)
Speciale RE.USE / Laboratorio creativo per adulti
Caffè botanico – ilustrazione con fondi di caffè
Ca’ dei Ricchi
Con Marica Zottino, in collaborazione con TCBF

Quante volte hai ammirato piccoli capolavori realizzati con il caffè e hai desiderato che fossero opera tua?

Bene! È giunto il momento di imparare e dare sfogo alla tua creatività.

Marica Zottino ci guiderà nell’utilizzo del caffè come se fosse acquerello, per realizzare delle piccole illustrazioni a tema floreale e botanico. Partendo da macchie di caffè tondeggianti sul foglio, improvviseremo disegnando con pennarello nero ciò che la macchia ci suggerisce.  Durante la fase progettuale, ognuno potrà sperimentare varie soluzioni floreali, per decidere quale si adatta meglio alla sua “macchia”.

Fai sbocciare l’artista che è in te!

Contributo € 25,00
Prenotazione obbligatoria: segreteria@trevisoricercaarte.org / 0422 419990

RE.USE – Laboratori per bambini (5-11anni)

Laboratorio creativo per la realizzazione di marionette e burattini a partire da materiali di scarto, per bambini dai 5 agli 11 anni.
Ca’ dei Ricchi – 10.00-12.30
con Carlos G. Coccia

Come si costruisce un giocattolo teatrale stimolando allo stesso tempo una maggiore sensibilità ambientale? La proposta è quella di approfondire la manualità e sviluppare la teatralità con marionette e burattini in un contesto di laboratorio creativo a 360 gradi.

Il laboratorio è un invito al divertimento, imparando a costruire e manipolare diverse tipologie di marionette e burattini utilizzando moderne tecniche di teatro di figura. I ragazzi realizzeranno i loro personaggi utilizzando materiali di recupero, in un contesto stimolante di officina creativa.

L’uso giocoso di burattini e marionette costituisce un’occasione unica per bambini e ragazzi di sviluppare il senso della narrazione insieme alla coordinazione tra corpo e mente in una dimensione di leggerezza e creatività. Attraverso il gioco e l’interpretazione s’imparerà a raccontare storie e leggende, antiche o moderne.

INFO
Il laboratorio ha una durata di due ore e mezza e un costo di 15,00€ a bambino (Promozione fratelli 25,00€). Solo 10 posti disponibili, prenotazione obbligatoria.

Sponsor tecnico dell’evento:

POP-UP / Laboratorio per adulti

Pop-up your life
7/14/21 maggio, h 20:30-22:30
Laboratorio creativo per adulti con Carlos G. Coccia

Pop-up your life si propone come uno spazio di esplorazione del mon­do del Pop-up e del libro tridimensionale a partire dalla teoria e dalla storia fino ad arrivare alle tecniche pratiche, per imparare tutti i mecca­nismi di base da cui partire per evolvere e sperimentare con le proprie creazioni personali!

Il corso prevede la realizzazione di più progetti, attraverso l’utilizzo di diverse tecniche e vari livelli di difficoltà.

Disegno, pittura, fotografia e collage verranno applicati ai meccanismi di Pop-up come: livelli paralleli, pieghe a v, laterali, miste, incrociate, doppie.

Un percorso creativo ricco, stimolante e concreto adatto ad insegnanti, illustratori, grafici e chiunque voglia veicolare la propria fantasia e creatività arricchendo ed ampliando il proprio universo narrativo alla tridimensionalità.

Il corso si sviluppa in 3 incontri della durata di 2 ore ciascuno, con fre­quenza settimanale il lunedì.

COSTO:
90€ comprensivi di materiali e tesseramento a TRA;
75€ PER SOCI TRA.

Info e prenotazioni:
0422 419990 o segreteria@trevisoricercaarte.org

Carlos Coccia
(Santa Cruz, 1971) Ha studiato scenografia presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia e graphic design presso l’Istituto di Tecnologia ORT II di Buenos Aires. Ha frequentato laboratori di incisione presso l’Accademia Carrara di Bergamo, di educazione e terapia con marionette alla Londra School of Puppetry, di drammaturgia al Teatro San Martin, di scenografia al Teatro Colon, di fotografia alla SAF di Buenos Aires, di Film in BeN alla SVA di New York. Ha pubblicato saggi, copertine di riviste e libri. Porta avanti corsi universitari e workshop tra Italia e Argentina. Ha presentato le sue opere in Italia, Austria e Argentina.

TRA Kids/Laboratorio artistico-teatrale per bambini

Proseguono i laboratori creativi per bambini (5-11 anni) organizzati da TRA, con la preziosa collaborazione di Tema Cultura. Il terzo appuntamento si svolgerà sabato 5 maggio, sempre al piano nobile di Ca’ dei Ricchi, dalle ore 15:30 alle ore 18:00.

Nella prima fase del laboratorio, ispirandosi alla mostra in corso ‘Hyper-faded Ordinary Life’, i bambini lavoreranno a delle creazioni materiche utilizzando materiali di vario tipo.

Nella seconda fase, attraverso le tecniche di rilassamento e stimolazione immaginativa proprie della preparazione attoriale, i giovani allievi saranno condotti in uno straordinario percorso di riscoperta sensoriale nel quale la gestualità è accompagnata dalla musica.

Nell’ultima parte del laboratorio le due forme espressive (azione scenica e produzione artistica) si fonderanno in una breve rappresentazione teatrale (ore 18:00!) realizzata dai bambini.

Il laboratorio ha una durata di 2 ore e mezza e un costo di 15,00€ a bambino (Promozione fratelli 25,00€). Solo 10 posti disponibili, prenotazione obbligatoria.

Per info e prenotazioni:
0422 419990 o segreteria@trevisoricercaarte.org

CASE FANTASMAGORICHE. Laboratorio per bambini di architettura creativa.

28 aprile, dalle ore 15.30 alle ore 17.30
Laboratorio per bambini (5-11) di architettura creativa.
con Giovanni Carli

Fantasticare sulla casa ideale! Se l’architettura della propria casa è la prima forma di conoscenza e misura dello spazio, il Laboratorio di case fantasmagoriche stimolerà la creatività dei bambini a immaginare un progetto domestico astratto e libero dalle regole. Obiettivo: rivoluzionare l’idea della casa tradizionale! Allargare i confini, alterare le dimensioni, abbattere muri, inventare nuovi usi, costruire nel cielo o scavare nell’acqua, tutto è possibile!
A partire da alcuni noti esempi di case che hanno segnato la storia dell’architettura contemporanea, ogni bambino disegnerà il progetto di una casa fantasmagorica componibile con una o più figure geometriche (quadrato, rettangolo, triangolo, cerchio) per inventare l’architettura dei sogni.

Il laboratorio ha una durata di 2 ore e un costo di 15,00€ a bambino (promo fratelli 25€).
Solo 10 posti disponibili, prenotazione obbligatoria.

Per info e prenotazioni:
0422 419990 o segreteria@trevisoricercaarte.org

TRA Kids / Laboratorio artistico-teatrale per bambini

Date prossimi laboratori:
– 28 aprile, ore 15:30-17:30;
– 5 maggio, ore 15:30-18:00.

Proseguono i laboratori creativi per bambini (5-11 anni) organizzati da TRA, con la preziosa collaborazione di Tema Cultura. Il secondo appuntamento si svolgerà sabato 17 marzo, sempre al piano nobile di Ca’ dei Ricchi e dalle ore 15:30 alle ore 18:30.

In questa sessione di laboratorio i bambini lavoreranno in una prima fase a delle creazioni materiche utilizzando materiali di vario tipo: cocci, vetro, retina di ferro, stucco, legno, ceramica, segmenti fotografici da applicare ad una base rigida lavorando con i toni del giallo e del rosso.

Nella seconda fase, attraverso le tecniche di rilassamento e stimolazione immaginativa proprie della preparazione attoriale, i giovani allievi saranno condotti in uno straordinario percorso di riscoperta sensoriale nel quale la gestualità, accompagnata dalla musica.

Nell’ultima parte del laboratorio le due forme espressive (azione scenica e produzione artistica) si fonderanno in una breve rappresentazione teatrale (ore 18:00!) realizzata dai bambini.

Il laboratorio ha una durata di 3 ore e un costo di 20,00€ a bambino (Promozione fratelli 35,00€/ Abbonamento ai 4 laboratori 70,00€). Solo 10 posti disponibili, prenotazione obbligatoria.

Per info e prenotazioni:
0422 419990 o segreteria@trevisoricercaarte.org

La fotografia: il racconto per immagini

Il laboratorio prevede una parte teorica dedicata all’analisi dei vari linguaggi fotografici attraverso lo studio dei grandi fotografi contemporanei e del passato, e una parte pratica che sarà riservata alla COSTRUZIONE di un RACCONTO PER IMMAGINI: la scelta del punto di vista e dell’inquadratura, la preparazione dello scatto, le considerazioni sul processo, il tempo e il metodo, la comunicazione…
I macro temi scelti per lo sviluppo dei progetti fotografici sono: il ritratto, il paesaggio, l’architettura.

Durante le lezioni Gianpaolo Arena avrà cura di selezionare e introdurre numerosi approfondimenti tematici sulla cultura visiva contemporanea e le contaminazioni con altri media funzionali allo sviluppo dei progetti fotografici individuali.
Una parte importante sarà finalizzata alla visione di libri e progetti di ricerca sul paesaggio, ai rapporti tra fotografia e letteratura, all’editoria specializzata, ai magazines online, alle scelte curatoriali e di allestimento espositivo.

Attraverso la guida del docente ogni partecipante potrà dare forma al proprio progetto fotografico: dalla scelta del tema all’approccio al soggetto di indagine, dall’ideazione del concept al suo sviluppo. Per chi fosse interessato sarà possibile approfondire le strategie per la creazione di un libro o di una mostra fotografica.

L’obiettivo è quello di costruire una serie fotografica coerente e personale indirizzata a rafforzare il linguaggio identitario e visivo dell’autore. La ricerca fotografica sarà supportata da lezioni, letture portfolio, esercitazioni, riflessioni individuali e di gruppo in aula.

INFO UTILI:

CHI: il corso è aperto a chiunque abbia desiderio di approfondire le sue conoscenze in fotografia e mettersi alla prova. Non è necessario essere fotografi professionisti!  *I partecipanti che hanno frequentato i laboratori precedenti hanno la possibilità di continuare i progetti fotografici iniziati o di scegliere dei nuovi temi.

QUANDO: inizio corso mercoledì 14 marzo 2018 (per un totale di 14 incontri/ 28 ore).

FREQUENZA: ogni mercoledì, 20.30-22.30, dal 14 marzo al 16 maggio + revisione sabato 26 maggio (16.00-18.00) + mercoledì 6 giugno 2018 (20.30-22.30) + sabato 8 settembre (16.00-18.00) + mercoledì 26 settembre 2018 (20.30-22.30)

DOVE: Ca’ dei Ricchi – TRA Treviso Ricerca Arte, Via Barberia 25, Treviso.

QUOTA: 220 € (più 15€ di iscrizione all’Associazione TRA). Per chi volesse frequentare le sole lezioni teoriche (n. 6 lezioni), il costo del corso è di 120 €.

Maggiori info: www.landscapestories.net

TRA Kids / Laboratorio artistico-teatrale per bambini

Date prossimi laboratori:
– 17 marzo, ore 15:30-18:30;
– 21 aprile, ore 15:30-18:30;
– 5 maggio, ore 15:30-18:30.

A grade richiesta riprendono i laboratori artistico-teatrali per bambini organizzati da TRA, con il prezioso supporto di Tema Cultura.

Il primo appuntamento si svolgerà sabato 17 febbraio nel pomeriggio, dalle ore 15:30 alle ore 18:30 e si ispirerà alla mostra in allestimento di Dario Picariello (link) in cui lacerti del passato diventano creazioni artistiche, in questo caso viste con gli occhi dei bambini.

In questa sessione di laboratorio i bambini lavoreranno a delle creazioni materiche utilizzando materiali di vario tipo: cocci, vetro, retina di ferro, stucco, legno, ceramica, segmenti fotografici da applicare ad una base rigida lavorando con i toni del giallo e del rosso. L’animazione teatrale (ore 18:00!) partirà con un testo che darà vita e nuova dignità a quei “pezzi di materia” dimenticati.

Il laboratorio ha una durata di 3 ore e un costo di 20,00€ a bambino (Promozione fratelli 35,00€/ Abbonamento ai 4 laboratori 70,00€).

Registi al microscopio: Steven Spielberg

corso tenuto da Marco Bellano
29 gennaio – 5, 19 febbraio
in collaborazione con Cineforum Labirinto

Parte il 29 gennaio un nuovo breve corso di cinema a cura di Marco Bellano (Università di Padova), in collaborazione con Cineforum Labirinto, dedicato all’approfondimento di uno dei più influenti registi contemporanei: Steven Spielberg.

A pochi mesi dall’uscita dei nuovi film ‘The post’ e ‘Ready player one’, il percorso monografico sarà composto da due lezioni in cui, a partire dall’analisi di diversi spezzoni di film, si esamineranno la cifra stilistica del più importante esponente della New Hollywood e i temi ricorrenti nella sua vastissima produzione cinematografica.

Quello di Spielberg è un universo cinematografico dai molti volti: il pubblico lo conosce soprattutto come regista “eterno Peter Pan”, autore di film di pura evasione e campioni di incassi, come ‘ET l’extraterrestre’ (1982) o ‘Jurassic Park’ (1993), o anche narratore di avventure rocambolesche (‘I predatori dell’arca perduta’, 1981); ma c’è anche uno Spielberg che ama scrutare nelle pieghe della storia per rivelarne dettagli preziosi (‘Schindler’s List’, 1993; ‘Munich’, 2006), o che celebra la ricchezza dell’esistenza mostrando l’incredibilità del quotidiano, con un taglio da commedia surreale (‘Prova a prendermi’, 2002; ‘The Terminal’, 2004). Ci sono però delle costanti, che tracciano il profilo di un autore: l’incontro con il diverso, ad esempio, e l’eroismo dell’uomo comune.

Ecco perché la prima lezione del corso sarà proprio dedicata alla “molteplicità” di Spielberg, offrendo un profilo biografico del regista, ma soprattutto esaminando quali sono i “generi” da lui prediletti, scegliendo, tra gli esempi, uno o due film rappresentativi per ciascuno di essi.

La seconda lezione cercherà invece di scoprire l’individualità di Spielberg come autore, scoprendo cosa accomuna i numerosi titoli della sua variegata filmografia.

Il corso, ideato e curato da Marco Bellano (Università di Padova), si concluderà con la proiezione e il commento del film ‘Duel’ (1971), il primo lungometraggio firmato dal regista statunitense.

Scarica il programma del corso qui.

Iscrizione e info a: segreteria@trevisoricarcaarte.org

 

Laboratorio per bambini – Rosso argentino

2 dicembre, dalle ore 15.30 alle ore 18.00
Rosso argentino
con l’artista Carlos Aguirre
in collaborazione con Tema Cultura

Carlos Aguirre è un pittore e scultore argentino di Rosario che da fine ottobre per 45 giorni occupa un negozio sfitto di Treviso, trasformato nel suo Atelier, visibile a tutti attraverso la vetrina, nell’ambito del progetto Puente.

Il titolo del laboratorio, Rosso Argentino, nasce dalla forte presenza di questo colore nelle opere di Carlos, da sempre legato all’arte espressionista, che influenza la sua produzione, dalla pittura alla scultura.

Il laboratorio del 2 dicembre sarà suddiviso in diverse fasi, partendo dalla conoscenza dell’artista e della sua tecnica, passando poi alla traduzione dell’esperienza in “segno grafico e colore”, grazie alle tecniche teatrali di rilassamento e stimolazione immaginativa.
Ogni bambino produrrà quindi un’opera, ispirata a quelle di Carlos, ispirata alle tecniche e ai colori utilizzati da Carlos. Nell’ultima parte del laboratorio le due forme espressive (azione scenica e opera d’arte) si fonderanno in una breve rappresentazione degli allievi aperta al pubblico.

15:30-16:00
La prima parte del pomeriggio verrà dedicata all’accoglienza e alla presentazione di Carlos che racconterà ai bambini la sua tecnica, i soggetti e le forme delle sue opere.
16:00-17:30
1. Partendo dalle tecniche di rilassamento e stimolazione immaginativa proprie della preparazione attoriale, i giovani allievi saranno condotti in uno straordinario percorso di riscoperta sensoriale nel quale la gestualità, accompagnata dalla musica e sollecitata dalla produzione di Carlos, andrà a ispirare le opere prodotte dai bambini.
3. Nell’ultima parte del laboratorio le due forme espressive (azione scenica e produzione artistica) si fonderanno in un unicum dove “il colore diventa scrittura teatrale”, in una breve rappresentazione nella quale teatro e colore si prenderanno per mano.
17:30-18:00
Performance degli allievi tra pittura e teatro aperta ai genitori e al pubblico.
INFO UTILI
– Data, ora e luogo: Sabato 2 dicembre dalle 15:30 alle 18:00, Ca’ dei Ricchi (Via Barberia 25, Treviso);
– Costo: 10€ a bambino (25€ per tutti e 3 gli appuntamenti);
– Numero partecipanti: Massimo 15 bambini tra i 6 e i 12 anni (Prenotazione obbligatoria);
– Il materiale necessario allo svolgimento del laboratorio verrà fornito in loco;
– Si consiglia un abbigliamento comodo (i bambini useranno i colori!!!).