TRA - Chi siamo

Treviso Ricerca Arte

Mostre di arte contemporanea, talk, concerti, proiezioni, workshop, incontri, collaborazioni e multidisciplinarietà.

Ricercare, promuovere e divulgare l’arte contemporanea nella molteplicità delle sue forme e dei suoi contenuti: questa è TRA Treviso Ricerca Arte, Associazione culturale privata di Treviso.

Il progetto nasce da un gruppo di professionisti di Treviso con la volontà di promuovere l’arte contemporanea in città e trova un suo significativo sviluppo nel 2013, con il trasferimento al piano nobile del prestigioso palazzo Ca’ dei Ricchi, in pieno centro storico, dove l’Associazione ha sede tutt’ora. Da quel momento TRA ha potuto dare un incremento più concreto alla propria attività, anche grazie alla creazione di una solida rete di collaborazioni.
L’Associazione ha realizzato ad oggi mostre personali e collettive di ampio respiro ed originalità, coinvolgendo artisti contemporanei di fama nazionale ed internazionale come anche giovani emergenti, caratterizzandosi così in città come un luogo di grande promozione della cultura. Le esposizioni vengono infatti affiancate anche da una serie di altri eventi che coinvolgono le arti ed il pensiero, dunque dalla proiezione di documentari alla musica dal vivo, dai salotti letterari agli incontri d’arte, nonché corsi e workshop di carattere artistico atti a coinvolgere grandi e bambini.
Grazie alle mostre innovative e di interesse, nonché al calendario incalzante e variegato di eventi organizzati, TRA si dimostra sempre in grado di coinvolgere un pubblico numeroso e trasversale, creando interessanti occasioni di dialogo, incontro e dibattito tra le persone, sempre all’insegna della cultura.

Il logo di TRA si legge al contrario: non per una questione estetica, quanto piuttosto per sottolineare un concetto fondamentale: TRA significa ART. Un gioco anch’esso, che coinvolge le parole componenti l’acronimo, instillando nell’osservatore un benigno dubbio: è Treviso a ricercare l’arte, o è piuttosto l’arte ad essere attratta dalla città? E poi, ricerca è un mero verbo coniugato o una vera e propria dichiarazione d’intenti, un metodo che vuole legare l’arte ad un approccio efficace e consapevole di creazione di valore attraverso la cultura?

L’interscambiabilità, il fermento e la tensione verso la scoperta sono lo specchio della natura poliedrica di TRA, che letteralmente vuole stare in mezzo, tra le cose e le persone, ponendosi come uno spazio laboratoriale, come mezzo di interazione, come generatore di bellezza e dei benefici effetti sociali che ne conseguono. Chi ricerca questo a Treviso trova sicuramente TRA.

Maggiori info.